La Psicantria a Cà di Faccino! (Bo)

In questa bellissima casa immersa nel verde, in cui spopolano lucciole luminose e grilli cantanti, le note psicantriche hanno interagito con l’ambiente grazie all’invito di Iago e Greta. Nei primi appennini bolognesi, dove finalmente abbiamo potuto godere di una frescura deliziosa, il trio psicantrico ha intrattenuto il pubblico durante la notte del perigeo! La serata, ” si mangia e si suona” ha visto il trio intervallarsi ad ottime portate e alle foto strpitose del giornalista, regista, fotografo e viaggiatore Iago Corazza e dei suoi racconti tra un viaggio e l’altro, ricchi di spunti antropologici.

Il concerto in versione notturna(!) è stato molto suggestivo e ringraziamo ancora Iago e Greta (che purtroppo ieri non è potuta essere presente) per l’ospitalità e le chiacchiere, tutti i presenti e il pianista “a sorpresa” che ci ha regalato al buio un brano di musica classica indimenticabile. Vi lasciamo con la copertina del libro di Iago intitolato ” Gli ultimi uomini” – edizioni White Star – National Geographic – in cui c’è un interessantissimo reportage tra le tribù della Nuova Guinea.. chissà che un giorno si vada in Africa a suonare…

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un Commento