Psicantria

Psicantria

From the blog

La Psicantria al Congresso Nazionale Confiam di Musicoterapia (Padova)

Si intitolava “Suoni, tempi e ritmi nelle relazioni di cura: opportunità musicali per la Salute Mentale” l’VIII Congresso Nazionale Confiam di Musicoterapia, che si è tenuto a Padova il 24-25-26 maggio 2013. E’ stata per noi una grande soddisfazione esserci nelle triplici vesti di ascoltatori, relatori e musicisti. Il venerdì mattina, appena arrivati, pioggia e 9 gradi sono stati l’accoglienza della città, fino a che lo stupore per la bellezza della sede  del congresso (Aula Magna di Palazzo del Bo) ci ha scaldato gli animi. La mattinata è stata l’occasione di rivedere amici e colleghi e di tuffarci nelle interessanti prime relazioni. Nel dopo pranzo – forse per meglio contrastare  il ben noto calo attentivo post-prandiale – il duo psicantrico si è esibito con qualche brano nella stessa aula, dove dicono Galileo proferì che Terra girava intorno al sole. Nel nostro piccolo ci siamo sentiti un po’ rivoluzionari!

Successivamente è stata la volta di una sorpresa musicale: due zampognari che hanno avvolto tutta l’aula con la loro musica suggestiva che sapeva di passato.

Alla fine della giornata siamo stati accompagnati dal Dr. Alberto Schön,  al quale ci lega una certa dose di ironia , in una bellissima mostra di un artista sardo, Pinuccio Sciola, che scoplisce pietre e le fa diventare piccoli strumenti musicali: davvero bellissimo.

La sera è stata l’occasione per andare a mangiare pasta e fasoi con un nostro caro amico autoctono che ci ha portato in una autentica osteria di Padova.

La serata del giorno successivo, dopo il convegno, ci siamo esibiti in trio: ci ha raggiunto il nostro mitico Lollo con banjio e chitarre e abbiamo suonato unplugged, dimensione che ci diverte molto! Dopo l’esibizione  abbiamo condiviso il palco con altri musicoterapeuti ed è stata l’occasione per suonare tutti insieme rispolverando il repertorio cantautorale, popolare, e non solo, italiano e straniero…bellissima serata!

Vogliamo ringraziare il Dr. Mario Degli Stefani per l’invito e l’ospitalità, Manuela Guadagnini, Daniele Pinato, Luca Xodo e la Scuola di Specializzazione in Musicoterapia “G.Ferrari” di Padova per lo scambio verbale e musicale di quei tre giorni!….. Il viaggio continua!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *