Announcement: La Psicantria

Il progetto Psicantria (Psicopatologia cantata) nasce dalla collaborazione tra Gaspare Palmieri (in arte Gappa), psichiatra e cantautore e Cristian Grassilli, psicoterapeuta e cantautore e ha la finalità di far conoscere i disturbi psichici e lo “psicomondo” attraverso la canzone.


Ascolta le canzoni dal player e acquistale sui principali negozi online

 

 

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

E’ uscito il video di Ehi Franco, nostro brano dedicato a Franco Basaglia

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

Il prossimo 16 marzo organizziamo a Bologna il Workshop Rockantiamoci

workshop_2

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

Report concerti psicantrici fino a fine 2018!! Buon 2019 a tutti!!

E anche quest’anno giunge al termine e con lui tante soddisfazioni psicantriche che il  2018 ci ha donato, tra concerti, conferenze e tanti nuovi incontri! Grazie a chi ha condiviso questi momenti con noi e BUON 2019!

In questo lungo post vogliamo  ricordare i bellissimi momenti psicantrici degli ultimi mesi.

schermata-2018-12-29-alle-19-38-55

Si parte dallo scorso 28 giugno quando abbiamo suonato nell’ambito della rassegna Imola in Musica, presso la Comunità Diurna Franca Ongaro Basaglia di Imola. E’ pure disponibile online il concerto intero! Ringraziamo molto gli organizzatori dell’evento: la Comunità Diurna Franca Ongaro Basaglia, Cooperativa Tragitti- Associazione “Eppur si muove” Associazione “Van Gogh”, Centro di Salute Mentale DSM AUSL di Imola. 

Il 2 settembre è stata l’occasione di festeggiare a Bologna un collega neo-specialista in neuropsichiatria infantile! Grazie mille a Lorenzo per aver pensato a noi per animare la serata e in bocca al lupo per la tua professione! Ps. Lorenzo ha anche scritto e cantato una parodia molto ironica sul suo percorso di studi in specialità e ha ballato con noi il nostro brano “Bambino digitale”. Ce ne fossero di neuropsichiatri così…:)!

schermata-2018-12-29-alle-19-28-01

laurea

 

 

Venerdì 7 settembre il duo psicantrico, accompagnato dal super violinista Maestro Alessandro Cosentino, ha suonato al Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana di Psicologia (AIP), sez. Psicologia Clinica e Dinamica, ad Urbino. Grazie per l’ospitalità e l’invito. Non eravamo mai stati ad Urbino ed è una città bellissima!

schermata-2018-12-29-alle-19-27-40

Il 30 settembre siamo stati a suonare al MEI, il Meeting delle Etichette Indipendenti  che si tiene da più di due decenni a Faenza. L’invito è arrivato dal fondatore dei MEI, Giordano Sangiorgi (che ringraziamo di cuore), che ha voluto dedicare uno spazio  al tema della salute mentale, coinvolgendo anche lo psichiatra Piero Cipriano e Pierpaolo Capovilla del Teatro degli Orrori. E’ stata l’occasione per cantare per la prima volta il nostro brano “Ehi Franco”, dedicato a Franco Basaglia.

mei

mei-2

 

Il 5 ottobre abbiamo partecipato a una bellissima serata organizzata dalla cara collega e amica dott.ssa Lisa Polidori. Ci siamo esibiti in un jazz club toscano, il CAVATAPPI, dotato di uno splendido pianoforte a coda. Nel brano “Cara depressione” siamo stati pure accompagnati da un amico sassofonista! Grazie a Lisa anche per lo splendido pernottamento nel B&B “L’istrice” vicino a Pontedera!

cavatappi

schermata-2018-12-29-alle-19-12-51

 

 

 

 

 

 

 

L’8 ottobre abbiamo suonato nello storico locale Gilgamesh, all’interno della rassegna “Robe da Matti” per la Settimana della Salute Mentale di Torino. Ringraziamo molto l’amico e collega Gianni Francesetti e i suoi collaboratori per l’invito, per una serata che non si scorderemo così facilmente (compreso il pernottamento in un fantastico albergo Liberty)!

torino

 

Domenica 21 ottobre la Psicantria ha “incontrato” l’immenso Giorgio Gaber, nell’ambito della Settimana della Salute Mentale di Modena, presso il Teatro Dadà di Castelfranco Emilia. Per l’occasione abbiamo cercato di far rivivere Far Finta Di Esser Sani”, con musica, parole ed immagini. Abbiamo suonato qualche canzone di quel capolavoro e ricordato l’opera di Gaber insieme allo psichiatra modenese Paolo Vistoli e al presidente alla Fondazione Giorgio Gaber  Paolo Dal Bon, che ringraziamo moltissimo per questa opportunità. 

schermata-2018-12-29-alle-18-55-45

modena-gaber

 

 

 

 

 

 

 

Il 9 novembre abbiamo suonato nell’ambito della rassegna “Escape”, organizzata a Cuneo al Teatro “Don Bosco”, di nuovo accompagnati dal violinista Alessandro Cosentino, appena sbarcato da un tour in Giappone! Ringraziamo molto il dott. Silvestro, tutti gli organizzatori e il gruppo di teatro col quale abbiamo parlato a fine concerto! 

cuneo

schermata-2018-12-29-alle-18-53-55

 

 

 

 

 

 

 

Il 17 novembre abbiamo tenuto una lezione concerto alla Scuola di Musicoterapia Giovanni Ferrari di Padova. E’ stata una giornata speciale perché al mattino abbiamo partecipato alla presentazione dell’anno accademico insieme ad altri due super relatori. Nel pomeriggio è seguito un workshop con gli studenti del primo anno di corso. Ringraziamo Luca e Cristina per l’invito e la consueta accoglienza!

padova-2

padova

 

 

 

 

 

 

 

Il 18 novembre abbiamo suonato, come ogni anno, al Meeting della Scuola Bolognese di Psicoterapia Cognitiva, che è stata la nostra scuola di formazione, nella suggestiva cornice della Biblioteca di San Domenico a Bologna. Grazie a Furio Lambruschi e Silvio Lenzi, direttori della scuola, per averci dato la possibilità di cantare sull’importante tema dell’etica e includere il magico brano di Gaber “Non insegnate ai bambini”. Un caro saluto  a tutti i colleghi e agli studenti per l’affetto dimostrato.

schermata-2018-12-29-alle-18-29-28

meeting

 

Il 20 novembre siamo stati invitati a tenere una lezione-concerto alla Facoltà di Psicologia all’Università di Torino dalla Professoressa Rida Ardito, che ringraziamo di cuore. E’ sempre bello confrontarsi con  giovani e appassionati studenti, che vogliamo ringraziare per l’ascolto e le  domande stimolanti! Anche il pranzo post-concerto non è stato da meno!!!

torino-1

torino-2

 

 

 

 

 

 

 

Venerdì 14 dicembre abbiamo suonato per la festa natalizia dell’associazione AIDAI Veneto, nel bellissimo Teatro di Villa Belvedere a Mirano (Ve). La serata è stata impreziosita, per la prima volta, da splendide coreografie sulle canzoni psicantriche realizzate da tanti ragazzi e bambini. Ringraziamo Donatella e Alessandra per l’invito! Il calore di tutti i presenti e le canzoni condivise su e giù dal palco ha reso speciale questo periodo prenatalizio!

aidai-in-musica

aidai

 

 

 

 

 

 

 

Il 16 dicembre è stato un giorno molto emozionante perché abbiamo presentato al Centro Culturale Alberione di Modena il videoclip del singolo di prossima uscita “Ehi Franco”, una canzone dedicata alla figura dello psichiatra Franco Basaglia, promotore della legge 180 (che ha sancito la chiusura dei manicomi), di cui quest’anno decorre il quarantennale. Il video è stato realizzato dal regista Lillo Venezia e ha visto la partecipazione dell’Associazione Rosa Bianca di Modena, che si occupa dell’Inserimento Eterofamigliare di Utenti con Disagio Psichico (IESA), che ringraziamo di cuore.  Non sono mancati canti di natale e una bella nevicata che ci ha colto di sorpresa proprio a fine concerto!

ehi-franco-2

ehi-franco

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

Report delle ultime date psicantriche: Bertinoro, Modena, Bologna, Carpi, Cavola e Padova!

Il tour psicantrico è continuato senza sosta nelle ultime settimane. Il 14 aprile siamo tornati dopo tre anni a Bertinoro, splendido paese del forlivese in cima ad una rupe (da cui si vede il mare quando è bel tempo), a suonare per la seconda volta in un bel teatro in occasione del congresso SIPRE. Anche quest’anno non è mancata l’energia degli studenti!

bertinoro

Il 20 aprile abbiamo suonato a Modena, presso l’associazione Trame 2.0. Suonare a Trame 2.0 è sempre speciale per noi: sarà per la location intima e tranquilla, per la presenza Grazia Fraccon (sempre accogliente e piena di entusiasmo per la musica), per il pubblico sempre interessato e attento. La presenza del pianoforte ha reso ancora più speciale la serata e abbiamo presentato le canzoni dell’ultimo libro-cd, più qualche altro classico. E’ stata anche un’occasione per coinvolgere, nel classico ritornello psicantrico, un baritono che si trovava tra il pubblico. Un altro ospite gradito è stato l’amico e cantante Lele Chiodi, del gruppo di musica popolare I Viulan, che in qualità di “ninnannologo” (esperto di ninna nanne) ha deliziato i presenti cantandone una, sulla scia della nostra Ninna nanna dei contrari. Grazie a Trame 2.0 per l’ospitalità e l’accoglienza!

trame

Venerdì 27 aprile il abbiamo suonato nel magico teatro del Navile, in pieno centro a Bologna, tappezzato di foto di Lucio Dalla, che era un frequentatore del posto. Durante la serata abbiamo avuto il piacere di invitare sul palco l’amico Alberto Bertoli, cantautore sassolese e figlio di Pierangelo. Insieme abbiamo eseguito “Simone tartaglione” – di cui Alberto è coautore- e “A muso duro” (chi non la conosce?!), che ci ha molto emozionato. Per finire non poteva mancare una ninna nanna di Lele Chiodi! Ringraziamo tutti i presenti per l’attento ascolto, Nino Campisi per l’ospitalità e Lucio che, chissà, magari ci ascoltava da lassù.

teatro-del-navile

 

navile

Il 9 maggio abbiamo presentato Neuropsicantria Infantile alla libreria La Fenice di Carpi , introdotti dall’educatrice e pet therapist Alice Fava, che ha anche organizzato dell’evento. Dopo aver parlato del libro e risposto ad alcune domande è toccato alle nostre canzoni farsi spazio tra i libri. Ringraziamo molto Alice per aver così fortemente voluto questa serata e per tutto l’impegno messo nell’organizzazione; ringraziamo inoltre i proprietari della libreria e tutto il pubblico presente in sala, compreso qualche nostro amico carpigiano che è stato bello rincontrare!

libreria-la-fenice

L’11 maggio è stata la volta del Cavola Forum, sull’appennino reggiano, presentati dall’educatore Andrea Costi e questa volta in trio con Lorenzo Mantovani. Ringraziamo molto Andrea e l’amico e collega Fulvio Fantozzi per aver promosso questo evento. 

cavola

Il 18 maggio abbiamo partecipato con le nostre canzoni a un evento sull’ADHD, organizzato dall’associazione AIDAI Veneto. La cornice era il cinema teatro Rex, nel quale la mattina gli studenti avevano recitato uno spettacolo; nel pomeriggio le canzoni psicantriche sono state eseguite dopo gli interessanti interventi del Dott. Renoche, di Cristina Menazza e del dott. Maschietto. Ringraziamo il caloroso pubblico di insegnanti, ragazzi, colleghi, per l’attenzione e la partecipazione. Cantare tutti insieme alla fine “mondo Meraviglia” è stato un momento di condivisione molto bello! Grazie ad Alessandra Cagnin e all’AIDAI Veneto per averci coinvolto in questa bella giornata!

padova-2

 

padova

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

Psicantria: dall’ Unimore all’Osteria della Dame!

unimore

Lo scorso week ci ha visti impegnati in un due concerti: venerdì pomeriggio siamo stati a suonare nell’Aula Magna del Centro Servizi del Policlinico di Modena. Siamo stati invitati dalla Prof.ssa Silvia Ferrari e dal Prof. Gian Maria Galeazzi della Scuola di Specializzazione in Psichiatria dell’Università di Modena e Reggio Emilia (Unimore), che ringraziamo come sempre! E’ stata la terza volta che ci siamo esibiti in questa università ma è stato emozionante come la prima: abbiamo suonato brani del repertorio psicantrico di tutti e tre i cd, davanti a una platea di studenti a cui speriamo di aver alleggerito il venerdì pomeriggio, prima dei festeggiamenti del S. Patrick Day! E’ stata l’occasione anche per eseguire “Dario il veterinario” e abbiamo avuto il piacere di avere avuto tra il pubblico anche la collega autrice del testo!

dame

La sera successiva abbiamo avuto il grande onore e piacere di suonare il quella che è stata – ed è riniziata ad essere anche attualmente – la casa della canzone d’autore: la mitica Osteria delle Dame, fondata da Guccini e Padre Casali negli anni 70. Aver suonato nello stesso luogo, ricco di storia della musica e aneddoti interessanti, in cui si sono esibiti artisti come Francesco Guccini, Paolo Conte, Lucio Dalla, Pierangelo Bertoli e tanti altri, ha reso ancora più magica la serata. In questo luogo così  “gucciniano” non potevamo non eseguire “Notti”, la canzone che abbiamo scritto insieme al Maestrone di Pavana! Ringraziamo di cuore Andrea e Francesca per l’occasione che ci hanno dato e, grazie anche alla passione  che hanno messo per fare rinascere questo luogo speciale auguriamo loro di poterlo fare continuare a vivere, all’insegna della musica d’autore! Grazie anche a tutti i presenti, al cane Bilbo (ai cori!) e a Gianni Grassilli (il fonico storico dell’Osteria delle Dame)!

Vi lasciamo con un ultimo aneddoto: sapevate che fu proprio in quest’osteria che Fabrizio De Andrè perse 1000 lire a carte giocando con Francesco Guccini?

Il tour psicantrico continua!!

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

Un altro bellissimo week end di tour psicantrico

Dopo il debutto bolognese il tour psicantrico ha fatto tappa a Modena venerdì 9 marzo presso la libreria Ubik. Alla presentazione ha partecipato l’amica e collega neuropsichiatra infantile Dr.ssa Vittoria Neviani, che ci ha fatto una bella intervista, alternata ad alcuni brani unlugged! Grazie Vittoria per la tua competenza e simpatia e grazie a tutti i partecipanti, in particolare ai più piccoli! 

2018-03-09-21-09-40

Sabato 10 marzo c’è stato invece il concertone alla Tenda con la band al gran completo (Tommy Ruggero alla batteria, Luca Dal Pozzo al basso, Lorenzo Mantovani alla chitarra, Simone Valla al sax, Alessandro Cosentino al violino). L’ospite d’onore questa volta è stato Lucio Gaetani, psicologo e già Modena City Rambler, che harricchito il nostro brano Corri Mustafa con il suo bouzuki. Grazie a tutti i numerosi amici che hanno scaldato la serata e ai fonici per il bel lavoro!

2018-03-11-14-14-32-1

La domenica infine abbiamo suonato a metà strada tra Modena e Bologna, a San Giovanni in Persiceto, in occasione di una bellissima iniziativa organizzata dall’associazione Bibliotechiamo. L’evento si è tenuto nella sala consigliare del Comune, indubbiamente uno dei posti più suggestivi in cui abbiamo suonato nella nostra carriera psicantrica. Ringraziamo molto Vallentina Gramegna e Giovanni Ziosi che ci hanno coinvolto in questa avventura e a tutte le persone che hanno partecipato al concerto e alle chiacchiere post-concerto! Abbiamo scoperto un sacco di cose interessanti sul mitico carnevale di San Giovanni in Persiceto! Ci vediamo il prossimo week end con altri appuntamenti speciali. 

2018-03-11-21-40-22

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

E’ partito da Bologna il NEUROPSICANTRIA TOUR!

28379379_1610914195658073_3716514425183007145_n

Sabato 24 febbraio è ufficialmente partito il tour psicantrico per la presentazione del nuovo libro/CD “Neuropsicantria infantile”! Nel tardo pomeriggio, alla libreria UBIK di Bologna,  attorniati da libri di medicina e benessere, abbiamo raccontato il nostro recente lavoro, intervistati dalla collega neuropsichiatra infantile Giulia Magnani (che ha anche contribuito al libro con un capitolo sui minori stranieri non accompagnati). E’ stata anche l’occasione per suonare alcuni brani in versione acustica. Ringraziamo tutti i presenti (tra cui alcuni bambini) per l’attenzione, la curiosità e per il mini dibattito creatosi a fine concerto. Ma soprattutto il carissimo Pinocchio (DSA) per aver partecipato alle nostre gag!

ubik

Il 27 febbraio c’è stato il debutto con la band al completo al BRAVO CAFFE’, un prestigioso locale di musica live bolognese. E’ stata una grande emozione suonare tutti i brani del disco con i formidabili musicisti che hanno preso parte elle registrazioni l’estate scorsa e condividere il palco con Ahmed, un cantante siriano che ha registrato le voci di “Corri Mustafà” e ci ha deliziato successivamente con una canzone in arabo. Ringraziamo tutti i presenti che hanno sfidato il freddo artico di “Burian” per venirci ad ascoltare: speriamo di averli un po’ scaldati, divertiti e commossi! Un grazie speciale va anche a tutti i musicisti che hanno impreziosito la serata con la loro bravura e passione! Il tour psicantrico è appena all’inizio…il week-end del 9 e 10 marzo faremo un’altra doppia modenese alla libreria Ubik e alla Tenda (sempre con la band al completo). Vi aspettiamo!

ahmed

bravo

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

E un altro anno (psicantrico) se ne va…

Cari psicantrici e psicantriche siamo ormai giunti alla fine del 2017. E’ stato un anno intenso per noi (concerti, workshop di songwriting, lezioni di musicoterapia, registrazioni) che si sta concludendo in modo scoppiettante per l’uscita del nuovo disco Neuropsicantria infantile uscito il 20 novembre. Dai giorni successivi è online il video dell’omonima canzone (vedi sopra) che ha già raggiunto oltre 10000 visualizzazioni. Grazie di cuore a tutti quelli che l’hanno condiviso e apprezzato!

Non possiamo dimenticare di raccontare brevemente anche gli ultimi bellissimi concerti dell’anno. Il 18 novembre abbiamo suonato al V Meeting della Scuola Bolognese di Psicoterapia Cognitiva (SBPC) nella cornice splendida della Basilica di San Domenico a Bologna. E’ stata l’occasione per proporre in anteprima alcuni brani del nuovo disco con grandissima emozione! Il giorno precedente ci è stato chiesto di organizzare un laboratorio di songwriting con alcuni partecipanti al meeting con la finalità di scrivere una canzone che avesse come tema “Il corpo” (che era anche l’argomento del meeting). Ne è uscito un brano molto interessante e multiforme tra Litfiba, Battisti e compagnia bella che abbiamo anche proposto dal vivo. Grazie mille a Furio Lambruschi e Silvio Lenzi per averci coinvolto anche quest’anno in questo attesissimo appuntamento!

23659391_2000301549987236_6515073921894701574_n

Il 25 novembre abbiamo invece suonato in occasione di una bellissima iniziativa (Socialmente) di sensibilizzazione contro lo stigma della malattia mentale a Romano di Lombardia, organizzata da alcune associazioni locali. Il momento topico del concerto è stata sicuramente l’esecuzione del grande brano di De Andrà Quello che non ho  con una psychiatric band locale! A seguire, prima dei bis, c’è stata anche una piccola intervista sul palco con Andrea Valesini dell’Eco di Bergamo. Grazie agli organizzatori per il gradito invito e per la fantastica ospitalità!

24059169_1974962646084191_4173700629994620328_n24174573_1974964016084054_8554536320968708613_n

Cari psicantrici e psicantriche ci vediamo nel 2018 ai concerti di presentazione del nuovo disco!

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

La Neuropsicantria infantile!!!

1-copertina

 

E’ uscito il 20 novembre, giornata mondiale per i diritti dell’infanzia, il nostro nuovo libro-CD dal titolo La Neuropsicantria infantile. Si tratta di un concept sul mondo dell’infanzia e dei disagi ad essa correlati. Sono 17 canzoni che raccontano storie – che a tratti commuovono e a tratti fanno sorridere – di malattia e di guarigione, di cura e presa in carico, di collaborazione e di lavoro di equipe, dove i protagonisti sono figli e nipoti coinvolti nelle più svariate situazioni. La maggior parte dei brani è rivolta agli adulti, mentre tre pezzi conclusivi (“Mondo meraviglia”, “Dario il veterinario”, “Il babbone pasticcione”) sono rivolti ai bambini. Ogni traccia ha una funzione psicoeducativa in quanto veicola, attraverso il racconto musicato, concetti e informazioni legati alla sfera psicologica e relazionale.

Ad oggi il 15/20% della popolazione tra 0 e18 anni manifesta un qualche tipo di difficoltà di carattere psicopatologico e di questi solo il 10/15% viene preso in cura da servizi pubblici e privati. Il restante rimane impigliato in modo vario nella sua condizione psicopatologica”. “Neuropsicantria Infantile” apre un varco su queste situazioni, “in modo che queste persone risultino più ‘simpatiche’ e venga scalfito il muro dell’indifferenza e il segno negativo con cui a volte vengono bollate le persone con problematiche psichiche.

L’ispirazione è tutta rivolta al cantautorato più classico di De Andrè, Capossela, Gaber, Guccini, dedicando grande attenzione ai testi, vista anche la delicatezza di certi temi, come l’autismo (“Il mio fratellino”) e l’abuso  (“Orco zio”). Non mancano però canzoni più ironiche (“Pinocchio DSA”, “Stornello della separansione”, “Ninna nanna dei contrari”) che aiutano a sdrammatizzare situazioni complesse e a trattare tematiche delicate con leggerezza, magari sfatando il mito del genitore perfetto (“Il Babbone pasticcione”) o suggerendo che Pinocchio non era un somaro ma un alunno con difficoltà di apprendimento (“Pinocchio DSA”). I generi si muovono dal folk al pop, passando per la musica araba e africana, gli stornelli romani di “Stornello Della Separansione”, la bossa nova, le ballad pianoforte e archi, il blues di una “Maternity Blues” che è anche il nome di una patologia che può colpire le neomamme, o ancora il rock di “Simone Tartaglione” scritta insieme al cantautore e logopedista Alberto Bertoli.

Ecco un’anteprima del disco:

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati