Announcement: La Psicantria

Il progetto Psicantria (Psicopatologia cantata) nasce dalla collaborazione tra Gaspare Palmieri (in arte Gappa), psichiatra e cantautore e Cristian Grassilli, psicoterapeuta e cantautore e ha la finalità di far conoscere i disturbi psichici e lo “psicomondo” attraverso la canzone.


Ascolta le canzoni dal player e acquistale sui principali negozi online

 

 

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

Coast to coast psicantrico (da Udine a Rapallo)

In pochi giorni le note psicantriche sono risuonate da una parte all’altra della penisola in occasione di due bei concerti. Il concerto più a est si è tenuto il 7 maggio a Udine per il SISM locale, presso l’ottima enoteca Quinto Recinto.  Il repertorio psicantrico ha progressivamente conquistato la platea, che non si è fatta distrarre dagli ottimi bicchieri di Tocai e dal delizioso San Daniele. Dopo il concerto siamo usciti a cena con i ragazzi del SISM che si sono rivelati (come sempre) superospitali e molto incuriositi dal nostro lavoro. Ringraziamo molto Rebecca, Francesca e tutti i sismici intervenuti (foto sotto).

13119119_1008128222603343_1363499140671065338_n

L’esibizione all’ovest ha invece avuto luogo a Rapallo, in occasione di un bel congresso organizzato dalla collega Olga Schiaffino, dedicato all’adolescenza e intitolato “Giovani idee di futuro”.

13076817_1002614059821426_8648582098550362179_nCome lo scorso anno le canzoni psicantriche si sono insinuate tra un intervento e a l’altro dei relatori, in una formula congressuale veramente innovativa. Abbiamo suonato i brani più vicini al mondo adolescenziale (Emolescenza, Tutti bulli, etc.) e abbiamo avuto ispirazione per nuove canzoni. Ringraziamo moltissimo Olga (foto sotto) per la super accoglienza, l’ ottima cena  e per averci dato la possibilità di svegliarci davanti al mare. Grazie anche a tutti i partecipanti per i complimenti (e diciamolo anche per le vendite di libri e CD!). Avanti tutta!

13174109_1009380565811442_1649864163935829364_n

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

La Psicantria torna allo Iusve

A distanza di quasi due anni l’accademico duo psicantrico è tornato in cattedra alla Facoltà di Psicologia dell’Istituto Universitario Salesiano di Venezia, su invito graditissimo del collega Salvo Capodieci (foto sotto). Nella migliore tradizione psicantrica la mattinata si è svolta come lezione-concerto, con una prima parte incentrata sull’uso della canzone nella riabilitazione psichiatrica, in cui abbiamo mostrato esempi di brani (alcuni anche accompagnati da videoclip) realizzati durante i gruppi di musicoterapia che conduciamo presso l’Ospedale Privato Villa Igea di Modena. La seconda parte ci ha visto imbracciare le chitarre ed eseguire alcuni brani psicantrici che sono stati molto apprezzati dagli studenti. A grande richiesta abbiamo anche suonato l’ultimo singolo Mai dire Mindfulness in versione rigorosamente unplugged. Ringraziamo molto Salvo Capodieci e Nicola Giacopini per la grande ospitalità e tutti i ragazzi e le ragazze per la grande partecipazione. Alla prossima!

2016-04-05 09.09.10

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

Esce oggi il nostro singolo Mai dire Mindfulness!!!

Esce oggi il nuovo singolo psicantrico Mai dire mindfulness insieme al bellissimo video realizzato da Riccardo Calabrese! La mindfulness è una modalità di prestare attenzione, momento per momento in modo consapevole, derivata dalla meditazione buddista.

Il brano si può acquistare nei principali digital store!!!

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

Il 2016 psicantrico riparte da Verona, a Ruota Libera!!!

12832471_10209299492271147_7891636963731758609_n

Dopo una breve pausa che ha visto l’uscita e la presentazione dei CD solisti di Palmieri (Unlupo), Grassilli (Crac, si gira?) e Mantovani (Journey of joy), il trio psicantrico si è riunito a suonare a Verona in occasione della manifestazione di solidarietà A Ruota Libera.   La location del concerto era una grande palestra (quasi un palasport!!!) di un centro salesiano, attrezzato per l’occasione con luci e scenografia che hanno creato un’atmosfera molto teatrale. La performance psicantrica è stata preceduta dal bel saggio di danza Revolution, caratterizzato da numeri acrobatici.

12814658_10209299477510778_117900691781617738_n

Il concerto psicantrico è filato via liscio e potente, grazie anche alla buona acustica del locale. Il pubblico non era proprio numerosissimo, ma come si suol dire…pochi ma buoni! Ringraziamo gli organizzatori per l’invito e ci vediamo alla prossima!!!

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

Segnaliamo il nostro Workshop sulla canzone, 11-12 marzo a Como

como 11-3

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

Il 2015 psicantrico si chiude a Cesena!

FullSizeRender (3)

Il 22 dicembre il multiforme duo psicantrico ha chiuso il 2015 musicale allietando la festa di pensionamento del nostro maestro e amico psicoterapeuta Furio Lambruschi presso l’ASL di Cesena. Era la prima volta che suonavamo in ASL ed era la prima volta che ci cimentavamo con un’occasione così speciale (ma dopo questa siamo anche pronti a sperimentarci in altre cerimonie come  feste di laurea, di specializzazione, battesimi, matrimoni, etc.). La serata è stata molto emozionante e ricca. C’è stato un bel discorso del festeggiato, ricco di aneddoti e personaggi incontrati nei trent’anni di lavoro (che ha fatto ridere e piangere…), la divertente consegna dei regali, le testimonianze commoventi di altri colleghi e un buffet davvero degno della miglior Romagna. La musica psicantrica ha fatto da collante tra i vari momenti ed abbiamo avuto l’onore di avere Furio come ospite in alcuni nostri brani. C’è stato tempo anche per alcune parodie cantate e suonate dallo stesso Furio e una nostra parodia vascorossiana scritta per l’occasione “Vita da pensionato”. Ringraziamo tantissimo Furio per l’invito e tutti i presenti per l’accoglienza e il calore.

Cari psicantrici…anche il 2015 è andato! E’ stato un anno intenso con tanti concerti, chilometri e incontri speciali. Siamo partiti a marzo da Saluzzo, per poi suonare a Udine, Bologna, Firenze, Pisa, Brianza, Torino (diverse volte), Siena, Enna, etc. Sono tantissimi i ricordi di queste serate e ringraziamo chi ci ha chiamato e chi è venuto ad ascoltarci, rendendo indimenticabile ogni incontro. Da quest’anno abbiamo anche iniziato a organizzare workshop sull’uso della canzone in terapia, che riproporremo anche nel 2016. Ma la cosa più importante è che abbiamo iniziato a scrivere i brani del nuovo disco che si intitolerà Neuropsicantria infantile ed affronterà i delicati e complessi temi dei disturbi dell’età evolutiva.  Una grande sfida che ci stimola molto! Non mancheranno altre sorprese di nuove canzoni a cui stiamo lavorando! Buon 2016 psicantrico a tutti!!!

2015-10-26 08.15.29

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

La Psicantria marsicana…atto secondo!

2015-12-12 13.07.38

 

Ad esattamente un anno di distanza dalla prima partecipazione, il transumante duo psicantrico ha preso parte anche quest’anno alle Giornate Marsicane della solidarietà, organizzate dall’amico e collega Angelo Gallese. Dopo un lungo viaggio in auto, attrezzati di computer e tastiera per comporre nuove canzoni, gli psicantrici sono giunti alla mitica Locanda del Guascone, dove è stato allestito un ulteriore studio di registrazione per sfruttare al massimo ogni minuto della trasferta.

2015-12-12 07.54.21

L’esibizione nel bel castello Orsini di Avezzano è stata caratterizzata da un piccolo problema tecnico all’impianto audio che ha portato gli psicantrici a scendere dal palco e a esibirsi completamente unplugged in mezzo al pubblico, costituito anche da tanti studenti delle superiori. In realtà l’imprevisto si è trasformato in un’opportunità di proporre uno spettacolo nella veste insolita di menestrelli del castello, che ha coinvolto maggiormente i presenti. Il concerto si è aperto con la nuova canzone Negli occhi di un bambino, sulla scia di immagini di bambini africani dell’intervento sul volontariato internazionale che ci ha preceduto, seguito dal consueto repertorio psicantrico, molto apprezzato dai presenti. Ringraziamo moltissimo tutti i partecipanti all’evento e in particolare Angelo Gallese per l’invito e l’ospitalità davvero fraterna.  Chissà se l’anno prossimo ci sarà il terzo atto? Magari!

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

Psicantrici a Milano per la Rassegna di Arte Negletta

 

SecondaRassegnaArteNegletta

Il 29 novembre il convalescente duo psicantrico (debilitato dall’influenza, ma resistente) ha partecipato al Teatro di Milano alla seconda Rassegna di Arte Negletta, organizzata dalla Onlus Amici della Mente, invitati dall’amico e collega Gabriele Catania (foto sotto), autore del libro La Terapia De Andrè. Si tratta di una manifestazione molto ricca in cui viene dato risalto a esperienze artistiche che nascono in contesti inusuali come i centri di riabilitazione psichiatrica, gli ospedali o il carcere, con la finalità di contrastare il pregiudizio e l’esclusione sociale nei confronti di chi soffre di diverse forme di disagio psicologico, in linea con il messaggio contenuto in diverse canzoni di Fabrizio de Andrè. All’inizio dello spettacolo c’è stato anche un collegamento telefonico con Dori Ghezzi che sostiene l’iniziativa.

2015-11-29 16.02.47

Gli psicantrici hanno dato il proprio contributo con tre brani e suonare su un palco cosi grande e prestigioso è stata un’emozione molto bella. Oltre alla partecipazione straordinaria del Maestro Roberto Cacciapaglia (che ha proposto un brano scritto per EXPO 2015), prima di noi ha suonato l’amico cantautore Paolo Pallante (foto sotto), che ha presentato un fantastico brano del suo ultimo disco Ufficialmente Pazzi, che ci ha letteralmente conquistati. Ringraziamo tantissimo Gabriele Catania e tutti gli organizzatori per il gradito invito. Andam avant!!!!

2015-11-29 22.45.25-2

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati

La psicantria incontra la mindfulness al terzo meeting SBPC

sbpc mfl1

Come si suol dire “non c’è due senza tre” e anche gli psicantrici sono approdati per la terza volta al meeting annuale della Scuola Bolognese di Psicoterapia Cognitiva (SBPC), dove si conobbero diversi anni fa. Quest’ anno il convegno aveva come tema la Mindfulness, una pratica terapeutica che si ispira alla meditazione buddista e che si è diffusa negli ambienti del cognitivismo. Tra i relatori c’era l’amico Fabrizio Didonna (foto sotto), uno dei maggiori esperti italiani sull’argomento e che ha scritto un capitolo nel nostro primo libro-CD. L’infaticabile duo psicantrico era orfano di Lollo (impegnato nel primo week-end della scuola di musicoterapia…in bocca al lupo!), ma ne ha evocato lo spirito aprendo il concerto con uno dei suoi brani di musica indiana suonati con il sarangi, per introdurre la nuova canzone dal titolo Mai dire mindfulness (presto su youtube…). L’emozione è stata molto forte, perché sono seguiti una serie di brani mai suonati in pubblico che faranno parte del prossimo disco NeuroPsicantria Infantile. La fantastica biblioteca del convento San Domenico ha così tenuto a battesimo “Lo stornello della separansione”,  ”Babbo pasticcione” e “Negli occhi di un bambino”. Dopo la Ballata del cognitivismo c’è stato il tempo per qualche cavallo di battaglia psicantrico e il gran finale con ospiti (questa volta lo spirito di Faber ha punito il Palmieri facendogli quasi cadere la chitarra…). Ringraziamo moltissimo Furio Lambruschi e Silvio Lenzi per l’invito e tutti gli amici dell’ SBPC per il calore di un pomeriggio indimenticabile. Da segnalare anche la presenza dell’amico fotografo e videomaker Dario Cicchero che ringraziamo per le foto! L’avventura continua…

2015-11-22 16.58.00

Posted in Senza categoria | Commenti disabilitati