Gli psicantrici a Brescia tra i disegni di Sambonet

sambonet1

Il 14 novembre, l’artistico trio psicantrico ha avuto l’onore di esibirsi presso il centro Ken Damy Visual Art di Brescia in occasione del finissage (parola interessantissima che ci ha portato a lunghe elucubrazioni durante il viaggio di andata in macchina) della bellissima mostra I volti dell’alienazione, disegni di Roberto Sambonet. Il famoso artista trascorse infatti un periodo a ritrarre i pazienti psichiatrici ricoverati nel manicomio brasiliano di Juqueri, vicino a San Paolo. L’evento è stato organizzato dal comitato STOP OPG e per noi è stata l’occasione di rincontrare gli amici che gestiscono il Caffè Letterario di Brescia dove abbiamo suonato un anno fa. Ispirati dallo strepitoso design della sala, gli psicantrici hanno sfoderato il concerto classico, questa volta in formato aperitivo, che è stato molto apprezzato dai presenti. Da segnalare anche un’intervista rilasciata a Radio Onda d’urto prima del concerto. Dopo l’esibizione c’è stato il consueto attacco al buffet, con brindisi incluso per la nascita proprio in quei minuti del nipote di uno psicantrico. Allegria!!!!

 

sambonet2

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Comments are closed.