Psicantria

Psicantria

From the blog

La carovana psicantrica riparte da Jesi per la rassegna Malati di Niente

Il 9 settembre, dopo un meritato riposo estivo dedicato alla meditazione sulla caducità della vita e alla composizione di nuovi brani per il prossimo disco, l’infaticabile trio psicantrico è ripartito da Jesi, precisamente dalla rassegna Malati di Niente, per inaugurare un nuovo entusiasmante tour autunnale. In una bellissima e verdissima cornice piena di ciclisti, falconieri, cavalli e quadri di Art Brut (foto sotto) il trio si è esibito all’aperto, invitato dal gentilissimo organizzatore dell’evento Claudio Sbaffi. L’esibizione è stata preceduta da una performance di una sorta di Platinette locale, vestito da befana che ha letteralmente elettrizzato la platea. Tra le note dolenti, il Palmieri è stato colto nuovamente dalla Sindrome da astinenza da fonico (come in altre occasioni), che si manifesta quando emergono difficoltà nell’impianto audio e non c’è il fonico e si caratterizza da irritabilità, imprecazioni verso un innocente Lolletto, atteggiamenti minacciosi verso gli spettatori e aumento della salivazione. Già dalla seconda canzone l’atmosfera si è rilassata (si rilassi) e come sempre la musica ha vinto. Peace.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *