Psicantria

Psicantria

From the blog

Salutiamo il 2019 e prepariamoci al 2020!

Carissimi psicantrici, in attesa di congedarci dal 2019 ed entrare nel 2020 (decimo anniversario di attività psicantrica!!!), vogliamo ricordare e salutare con una breve carrellata questo 2019, e ringraziarlo per tutte le occasioni che ci ha dato per portare la nostra musica e i nostri progetti in lungo e in largo per l’Italia.

Grazie a tutti i partecipanti del workshop “Rockantiamoci” che abbiamo tenuto a marzo al Centro Terapia Cognitiva Bologna e abbiamo replicato in autunno in Veneto nello studio delle colleghe Cagnin-Benetti!

Il 2019 ci ha dato anche l’occasione di esibirci a Riccione in occasione dell’iniziativa “Da qualche parte tra Musica e Psicanalisi” , organizzata dalla collega Cinzia Carnevali (giovedì 30 gennaio 2020 torneremo a suonare a Riccione sempre nello Spazio Tondelli).

In aprile siamo ritornati, su invito del prof. Capodieci, ad insegnare allo Iusve di Venezia e a Enna alla Scuola di Musicoterapia Aleteia.

Nei mesi estivi abbiamo avuto il piacere di suonare ad Albisola e Bienno, su invito di nostri fans e al Caffè Letterario a Busto Arsizio su in vito della collega Rosa Versaci.

Abbiamo poi replicato nella bellissima cornice dei giardini ducali a Modena, lo spettacolo dedicato a Giorgio Gaber e all’album “Far finta di essere sani” insieme al collega psichiatra Paolo Vistoli.

Dopo l’estate abbiamo suonato a San Giovanni in Persiceto in uno spazio molto suggestivo, all’interno della rassegna “Inchiostro” e successivamente abbiamo partecipato a due rassegne (il “Caleidoscopio festival” di Lodi e il concerto nello spazio “Bagni pubblici” dagli amici e colleghi di Torino in occasione della settimana della salute mentale).

In autunno abbiamo suonato per la prima volta in Umbria per il “Trentennale dell’ordine degli psicologi”, e ringraziamo David Lazzari per l’invito.

Ringraziamo anche gli amici e colleghi della Scuola di Musicoterapia di Padova, Luca e Cristina, per l’invito a Bruxelles per tenere a battesimo, in commissione d’esame, i nuovi musicoterapeuti!

In novembre abbiamo avuto l’emozione di suonare in una sala da 4000 posti al bellissimo Convegno dell’editore Erickson, in cui abbiamo eseguito per la prima volta le canzoni del progetto coping power scuola infanzia (al quale abbiamo partecipato come autori di musiche e testi). E’stata l’occasione per suonare insieme al collega Iacopo (uno degli autori del volume) e duettare con Ap-apetta, oltre che per presentare anche la canzone “Essere gruppo”.

Sempre a novembre abbiamo partecipato anche al consueto concerto autunnale al Meeting S.B.P.C di Forlì, dove abbiamo eseguito qualche inedito del prossimo disco a cui stiamo lavorando.

L’anno si è concluso con il concerto natalizio insieme agli amici di Rosa Bianca, e al coro nato un anno fa, in seguito alla collaborazione nel video del nostro brano Ehi Franco.

Il 2019 è stato ricco di sorprese per noi, di nuove amicizie e conoscenze, come l’artista Nina Castle…ma “l’anno che sta arrivando, tra un anno passerà, io mi sto preparando e questa è la novità!”

e voi….vi state preparando?

Che sia per tutti un 2020 ricco di serenità e gentilezza!

Un caro abbraccio psicantrico, e… a presto!!!

2 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *